All’interno dell’esteso panorama di giochi educativi Quercetti, un universo appositamente realizzato per bambini di tutte le età, possiamo trovare, solo per fare alcuni esempi, una vasta serie di costruzioni di ogni forma e dimensione, ad esempio allegri ingranaggi per i più piccoli, adatti a bambini che mostrano già una certa propensione alla meccanica.

Classiche lettere magnetiche invece vengono pensate per chiunque desideri ampliare il proprio linguaggio, e perché no, apprendere una nuova lingua con il gioco. Queste sono soltanto alcune delle proposte di marca Quercetti, appositamente create per scopi didattici.

È sempre importante ricordare che tra le svariate attività educative adatte a stimolare la mente di un bambino il fattore gioco ha certamente un valore fondamentale. Giochi educativi Quercetti che stimolano la curiosità, con ingranaggi e meccanismi colorati che spiegano in maniera semplice come funzionano le cose, sono senz’altro di grande aiuto nella fase dello sviluppo e della concentrazione.

Ogni bambino manifesta fin da piccolo alcune preferenze: c’è chi ama le costruzioni, chi preferisce disegnare, chi adora giocare con gli aerei e chi per esempio adora i meccanismi di ogni genere, forma e dimensione. Per ognuna di queste particolari attitudini, e per molte altre propensioni, l’azienda torinese ha realizzato una serie di giochi in scatola, capaci di soddisfare anche i più attenti genitori.

Prodotti di qualità e l’utilizzo di materiali atossici contribuiscono inoltre a portare una certa sicurezza nei giocattoli che si andranno ad acquistare. Ricordiamo che l’azienda Quercetti rappresenta un perfetto esempio di operosità del made in Italy, tra i primissimi posti all’interno del settore dei giocattoli creativi per bambini.

Una società nata negli anni ’50 dall’ingegno del fondatore Alessandro Quercetti, che ha voluto trasmettere la sua continua voglia di apprendere continuando sempre a divertirsi e divertire il mondo dei bambini. La base operativa della Quercetti si trova a Torino, unica sede che provvede all’ideazione, lo sviluppo e alla distribuzione di giocattoli creativi in tutto il mondo.

Giochi educativi Quercetti: pallino il gioco dei mosaici

All’interno del vasto catalogo dei giochi educativi Quercetti troviamo il gioco dei mosaici chiamato “pallino”. Il nome di questo gioco per bambini deriva dalla serie di sfere colorate inserite all’interno di una bacheca di plastica trasparente.

Questo strumento di apprendimento creativo stimola la concentrazione e i pensieri logici dei più piccoli divertendo allo stesso tempo attraverso fantasiose creazioni. Viene definito anche il gioco dei mosaici in quanto ogni composizione finale è un particolare disegno o meglio un mosaico con colori allegri e spensierati, formato da una serie di biglie.

PER MAGGIORI DETTAGLI ENTRA QUI

Pallino funziona precisamente tramite tasti e pulsanti. Manovrando in maniera attenta e precisa si dovranno posizionare le palline colorate nella giusta colonna, la corretta sezione dove si andrà a sistemare la pallina ha la stessa identica tonalità della piccola sfera selezionata.

Orizzontalmente sono posizionati 12 tasti relativi a 12 colonne (collocate in maniera verticale) dove ognuna delle palline colorate potrà abilmente essere sistemata. Questi incolonnamenti fanno parte della composizione dello schermo principale; lo sfondo naturalmente cambia di volta in volta a seconda della scheda grafica o disegno che si andrà ad inserire.

Ogni disegno infatti può essere sempre cambiato nel momento in cui si decide di passare ad una nuova e più stimolante illustrazione. Le colonne rimangono comunque sempre 12, relative ai 12 tasti orizzontali. Altri pulsanti sono stati invece creati per lanciare le sfere colorate e dare inizio così al gioco. Il procedimento del gioco è quindi piuttosto semplice: basterà tenere premuto il tasto relativo alla colonna dove si intende far finire la pallina colorata e schiacciando con forza il pulsante di lancio si darà inizio al divertimento.

Nel momento esatto in cui si inizierà a prendere confidenza con questo divertente gioco si comincerà a sentire nell’ambiente un rumore molto simile al battito sui tasti delle vecchie macchine da scrivere, saltellante e costante.

Passando ora ad una breve analisi relativa alle dimensioni di Pallino vediamo come questo gioco dalle tonalità più accese e disparate (per via dei vari colori delle sfere) possiede grandezze piuttosto compatte. Le misurazioni infatti non superano il mezzo metro di altezza; per la precisione 42,5 cm di altezza x 35,6 cm di larghezza x 7 cm di spessore.

Per quanto riguarda invece il peso siamo di fronte ad un giocattolo leggero con un peso complessivo inferiore al chilo, si calcolano infatti soltanto 998 grammi, adatto quindi a tutti i bambini.

PER  SCOPRIRE QUESTO GIOCO ENTRA QUI

Il principale stimolo durante l’attività di posizionamento delle palline colorate riguarda senza ombra di dubbio l’aspetto legato alla coordinazione. Mani ed occhi infatti dovranno trovare il giusto equilibrio per posizionare correttamente ogni sfera nella posizione finale che la scheda prevede.

L’effetto a mosaico che si andrà così a creare formerà composizioni allegre e divertenti, adatte anche ai bambini più piccoli, realizzando una sorta di quadro fatto in casa. Ogni bambino quindi potrà divertirsi con pallino sprigionando anche un lato artistico. In maniera indicativa questo particolare gioco viene consigliato per bambini di una fascia d’età tra i 4 e gli 8 anni. Non esiste comunque alcun pericolo considerando che un giocattolo come questo mantiene ogni sfera colorata all’interno del gioco portando a zero il livello di pericolosità.

Ogni componente inoltre è realizzato in plastica al 100% e sono stati utilizzati materiali atossici e infrangibili. Acquistando una confezione di Pallino della Quercetti si potrà disporre di una serie di 6 schede colorate relative ad altrettanti mosaici e fantastiche illustrazioni da comporre. Le istruzioni da seguire sono piuttosto semplici e compaiono già all’esterno della scatola; disponibili in lingua tedesca, inglese, spagnola, francese e naturalmente anche in italiano.

In questo video puoi vedere più da vicino il gioco quercetti “pallino”

Uno degli aspetti più interessanti dei giochi educativi Quercetti come Pallino riguarda certamente il lato relativo all’intrattenimento e a ciò che potremmo definire una vera e propria sfida. Ogni bambino infatti una volta messo di fronte a questo particolare gioco si troverà immerso in una competizione con obbiettivi da realizzare (in questo caso la creazione di un determinato mosaico) e dovrà quindi stimolare parti del cervello relative al ragionamento, pur mantenendo sempre alto il livello di divertimento.

Riflessione e logica sono quindi alcuni degli elementi che vengono messi in gioco; la novità sta nell’affrontare stimoli di calcolo e ragionamento in maniera leggera, piacevole e allo stesso tempo spassosa. Ormai sono passati più di 25 anni da quando per la prima volta il gioco Pallino è stato proposto al grande pubblico.

PER ALTRI GIOCHI SIMILI ENTRA QUI

Ricordiamo che questa ingegnosa idea ha vinto, tra le altre cose, concorsi internazionali relativi ai migliori giocattoli educativi. Col tempo ha saputo rinnovarsi e mantenersi sempre attuale soprattutto tramite la costante elaborazione di nuove schede, con recenti mosaici e moderni disegni. Un divertimento questo che non passa mai di moda perché i giochi educativi Quercetti di questo genere rallegrano sempre le giornate dei bambini di tutte le età.

Giochi intelligenti per stimolare e divertire

I giocattoli realizzati da questa importante azienda, e in particolare la serie di giochi educativi Quercetti, fanno parte del panorama dei giocattoli ingegnosi adatti a incoraggiare la fantasia e a svagare i bambini attraverso divertimenti intelligenti.

Che cosa c’è di meglio di un gioco utile a stimolare la mente dei nostri figli, nipoti e amici mantenendo costante nel tempo il livello di svago?! In generale sembra essersi diffusa l’abitudine da parte di alcuni genitori a lamentarsi della scarsa creatività dei passatempi dei propri figli.

Attraverso idee semplici ma efficaci come ad esempio i giochi educativi Quercetti si potranno portare in casa nostra nuovi ed eccitanti stimoli. Ricordiamo infatti che l’azienda si distingue fin dagli anni ’50 per la costante proposta del giocare in maniera sempre pensante ed ingegnosa.

GIOCHI QUERCETTI A TEMA EDUCATIVO ENTRA QUI

Esistono diversi metodi per stimolare l’intelligenza dei bambini, dalla sana abitudine nell’ascoltare particolare musica a vari sistemi per spronare la memoria. Aiutare i più piccoli ad apprendere come mantenere l’attenzione nel tempo, oppure motivarli tramite una serie di nuovi stimoli; tutti elementi di una certa importanza per uno sviluppo ottimale.

Il gioco è certamente uno dei fattori più importanti nella formazione dei bambini. Giocattoli intelligenti come quelli realizzati dalla Quercetti possono contribuire ad aumentare il vocabolario dei più piccoli (ad esempio tramite la lavagnetta Magnetino Letters), e a sbizzarrire la propria immaginazione (anche con le costruzioni Tubation) solo per fare alcuni esempi.

Giocattoli Quercetti utili all’apprendimento dei bambini

Giocattoli di questo genere vengono spesso utilizzati per stimolare la mente ma anche per favorire l’apprendimento dei bambini. Luoghi della mente relativi all’esercizio di calcolo numerico sono soltanto alcune delle aree del cervello che vengono stimolate durante i processi di determinati giochi, come ad esempio il gioco Pallino.

L’abilità di creazioni come questa sta nello stringere un felice rapporto con i numeri e nell’esercitarsi nel calcolo senza accorgersene, escludendo quei meccanismi di noia o pesantezza che una situazione non giocosa potrebbe inevitabilmente provocare.

Un altro esempio tra i giochi educativi Quercetti è rappresentato dai Pixel Mandala, giochi molto utili per l’apprendimento e per stimolare la fantasia del bambino. Grazie a dei semplici chiodini colorati sarà possibile realizzare delle inaspettate costruzioni, artistiche e creative.

GIOCO QUERCETTI PRIMA INFANZIA CON INCASTRI GEOMETRICI, PER VEDERLO ENTRA QUI

La Quercetti inoltre mette a disposizione una serie di schede di istruzioni piuttosto utili per avere un ulteriore aiuto nella creazione delle idee che il bambino ha in mente. Ogni bambino o piccolo adolescente deve poter sperimentare liberamente e grazie a giocattoli creativi come questi potrà apprendere in estrema tranquillità e con la leggerezza del gioco.

Può accadere che alcuni bambini vengano lasciati ore ed ore davanti a programmi televisivi non proprio educativi o di fronte a console e videogiochi. Sembra inoltre essere andata perduta la manualità del gioco, la costruzione reale di immagini della nostra fantasia e in un certo senso anche la realizzazione di alcune piccole idee che rimarrebbero altrimenti inespresse. Questo particolare universo virtuale che ha larga diffusione ormai ovunque, non sempre rappresenta il miglior modo possibile per educare il proprio bambino.

SCARICA QUI SOTTO IL PDF GRATUITO, CONTIENE UNA LISTA DI 20 GIOCHI CREATIVI QUERCETTI PER LA PRIMA INFANZIA E NON

Chiunque lo desideri ha la possibilità, in maniera totalmente gratuita, di scaricare, tramite un semplice download disponibile in formato PDF, una lista di ben 20 giochi creativi della Quercetti.

Sono stati realizzati una serie di fantasiosi giochi, stimolanti e creativi per non lasciare nessun potenziale del nostro bambino inespresso. All’interno della lista compaiono particolari giochi adatti per bambini fin dai primissimi anni della crescita, periodo in cui, come spesso si sente affermare, i piccoli sono come delle spugne che assorbono ogni elemento dal mondo che li circonda.

Per riscoprire la manualità e non abituare i nostri bambini ad un mondo esclusivamente digitale fin dai primi anni della loro vita, sono stati creati alcuni passatempi intelligenti, carichi di curiosità e spensieratezza. Da questa fantastica lista di 20 stimolanti giochi si entrerà a conoscenza dell’esistenza di importanti alternative nel panorama dei giocattoli per l’infanzia.

SCARICA QUI IL PDF

Dal gioco dei chiodini colorati da infilare in una sorta di bacheca per creare fantasiosi disegni, ai classici giochi di costruzioni ma in questo caso a forma di tubo, passando per una versione moderna del più antico passatempo del lancio delle biglie in pista.

E ancora lavagne magnetiche dove apprendere per esempio nuove lingue, aerei che volano con motori creati da un semplice elastico, cubi colorati che si incastrano per comporre le più svariate forme, particolari lavagnette con forme ad incastro per gli amanti dei colori e dei disegni, tutta una serie quasi infinita di stimolanti giocattoli.

Scaricando gratuitamente questo file si potrà scegliere il gioco più adatto al nostro bambino, seguendo le passioni verso le costruzioni, il desiderio di realizzare piccoli meccanismi con ingranaggi oppure la semplice voglia di giocare con gli elastici per realizzare strani personaggi.

L’azienda con i giochi educativi Quercetti ha così dato sfogo alla fantasia dei bambini di tutte le età, con creazioni adatte ai più piccoli (già dal primo anno) fino alle prime fasi dell’adolescenza!

Lasciami un tuo commento e fammi sapere se hai acquistato il prodotto e come ti sei trovato! E’ fondamentale lo scambio di opinioni, perché in questo modo possiamo agevolare anche le altre persone verso un acquisto più soddisfacente e sicuro!

Summary
Giochi educativi quercetti per bambini
Article Name
Giochi educativi quercetti per bambini
Description
I giochi educativi quercetti nel tempo hanno arricchito il settore giocattoli con progetti di efficacia utili allo sviluppo cognitivo e manuale dei bambini.
Author
Publisher Name
giocattoli per bambini
Publisher Logo