I bambini affetti da disturbo dello spettro autistico di solito presentano delle difficoltà nello sviluppo del linguaggio che li porta a un modo di esprimersi ripetitivo e stereotipato. Inoltre manifestano un’assenza di interesse nei confronti degli altri e una mancanza di abilità sociali che determinano l’incapacità di creare rapporti con i propri coetanei. Per aiutarli in queste difficoltà si possono mettere in atto una serie di attività per bambini autistici, pensate apposta per loro e per le loro esigenze. Nei successivi paragrafi vi aiuteremo a capire meglio come giocano i bambini autistici e quali esercizi, giochi e attività potete proporre loro! Buona lettura e buon acquisto!

Indice

  • Sfarfallamento delle mani nei bambini
  • Autismo giochi da fare
  • Attivita educative per bambini autistici
  • Puzzle
  • Lavagna magnetica con lettere
  • Puzzle fai da te
  • Memory fai da te
  • Esercizi per autistici
  • Libri tattili per bambini autistici
  • Regali per bambini autistici
  • Gioco e autismo
  • Bambini affetti da autismo
    • Sfarfallamento delle mani nei bambini

      I bambini, nei primi anni di vita, esprimono loro stessi soprattutto attraverso il corpo. Mani, braccia e gambe servono per comunicare al mondo felicità o tristezza: infatti le loro emozioni sono prima fisiche che verbali. Di solito lo sfarfallamento delle mani esprime grande gioia ed è comune nei bambini molto piccoli. Probabilmente ne avete tutti visto uno agitare le manine, contento di fronte a un bel giocattolo, a un cagnolino o ad un adulto che fa una faccia buffa. Tuttavia la maggior parte perde questa abitudine con l’età, mentre nel bambino autistico tale comportamento persiste anche più avanti negli anni e diventa una stereotipia, cioè un’azione motoria ripetitiva e senza una funzione precisa.

      Autismo giochi da fare

      I giochi per bambini autistici si dividono in due categorie a seconda che si tratti di autismo verbale o non verbale.

      VERBALI:

      Disegno: colori, pennarelli, matite, fogli di tutte le dimensioni. Ogni bambino si diverte a sperimentare la propria creatività con questi pochi e semplici oggetti. Per i bambini autistici questo rappresenta anche un valido strumento educativo. Infatti attraverso il disegno gli si può richiedere di disegnare un’esperienza vissuta e poi chiedergli di esprimerla a parole. Questo l’aiuterà anche a capire meglio la scansione temporale degli eventi. La Valigetta Pedy è accompagnata da un album da disegno, contiene un assortimento di matite, pennarelli e acquerelli di tutti i colori. C’è molto con cui sbizzarrirsi!

      PER MAGGIORI INFORMAZIONI D’ACQUISTO SET CREATIVO 164 PEZZI: PASTELLI AD OLIO, PENNARELLI, MINI PENNE E MOLTO ALTRO, ENTRA QUI

      Lettura storie: quanti di noi hanno sognato mondi lontani popolati da principesse e draghi mentre i nostri genitori ci leggevano una fiaba? Sono esperienze che rendono più magica l’infanzia e lo stesso vale per un bimbo con autismo. Ma in più lo si aiuta nella comunicazione verbale chiedendogli di raccontare di nuovo la storia appena ascoltata, così da sviluppare un linguaggio creativo e meno ripetitivo.

      Giochi di società: giochi di società come la dama e il gioco dell’oca non sono adatti solo per i grandi pranzi in famiglia, ma aiutano i bambini a sviluppare il ragionamento e la concentrazione, oltre a favorire le relazioni con i coetanei. Attraverso il link a seguire trovate una confezione che contiene ben 60 giochi di società adatti dai 6 anni in su in una sola scatola. In questo modo non vi annoierete mai!

      PER L’ACQUISTO DEL PACCHETTO UNICO CONTENENTE PIU DI 60 ATTIVITA’ DI GIOCO PER TUTTA LA FAMIGLIA, ENTRA QUI

      NON VERBALI:

      Palloncini: i palloncini trasmettono felicità e allegria con i vivaci e brillanti colori e lo svolazzamento nell’aria. Invitando il bambino ad ascoltare il palloncino che si gonfia, a guardarlo crescere e ad osservarne il colore stimola la sua attenzione e la sua fantasia in modo leggero e piacevole.

      SE VUOI REGALARE UN MOMENTO DI ALLEGRIA, PROPONIAMO 100 PALLONCINI MULTICOLORE IN LATTICE PER BAMBINI 5 ANNI IN SU, ENTRA QUI 

      Macchinine: quale bambino non adora giocare con le macchinine? Per i bimbi autistici è lo stesso: il movimento delle macchinine favorisce l’attenzione del bambino e lanciarle verso di lui per poi fargli osservare dove arrivano lo aiuterà a prestare attenzione a ciò che avviene intorno a lui. Un ulteriore passo si può fare chiedendo al bambino di lanciarle indietro, aiutando, in questo modo, l’imitazione, cosa in cui di solito ha più difficoltà. Questo set di 20 macchinine della Hot Wheels  è un’ottima opzione che sarà sicuramente apprezzata grazie ai colori, facilità di gioco e ricchezza dei dettagli con cui sono state fabbricate.

      PER ULTERIORI DETTAGLI D’ACQUISTO SULLA CONFEZIONE DA 20 MACCHININE HOT WHEELS, ENTRA QUI

      Attività educative per bambini autistici

      Aumentare l’uso dello sguardo: per aiutare il bambino a svilupparlo migliora anche l’attenzione e la concentrazione, l’ideale dunque è cercare di svolgere attività con oggetti interessanti, chiedergli di osservare l’oggetto e l’azione che svolge, e complimentarsi quando segue le indicazioni, anche se per pochi secondi. Un gioco perfetto per questo scopo sono le bolle di sapone, attraverso le quali si stimola il bambino a guardare e prestare attenzione verso qualcosa che lo diverte in maniera coinvolgente. Il colore, la forma e la leggerezza conferiscono a questo gioco un’aura quasi magica. Soffiando le bolle nell’aria e invitando il bambino a osservarle e a meravigliarsi si possono creare uno scambio di piacevoli sorrisi e vocalizzi per comunicare al bimbo serenità e spensieratezza.

      PER ACQUISTARE LA CONFEZIONE CONTENENTE 36 FLACONCINI (PEPPA PIG) BOLLE DI SAPONE, ENTRA QUI


      Scambio turni: il bambino autistico ha delle difficoltà nelle interazioni sociali e nel rispettare i turni durante il momento del gioco. Bisogna quindi insegnare ad apprezzare anche il momento dell’attesa. Un gioco che si addice a questo insegnamento prevede una semplice palla. Basterà giocarci un po’, passargliela e chiedergli di fare a sua volta la stessa cosa. Potrebbe non farlo fin da subito e per questo è necessario pazientare, ma pian piano con il giusto supporto imparerà che anche gli altri bambini come lui possono e devono partecipare attivamente al gioco. A tale scopo proponiamo una semplice palla di spugna che non provoca alcun danno e adatta per ogni età.

      PER L’ACQUISTO DELLA PALLA FATTA DI SPUGNA, CLICCA QUI

      Puzzle

      I puzzle divertono bambini e adulti. Una volta iniziato si passano ore a montare e smontare pezzi nella frenetica attesa di vedere finalmente l’immagine completa prendere vita. In questo caso è utile per aiutare il bambino a sviluppare la motricità e la coordinazione. Una volta finito si potrebbe anche appendere alla parete come premio per l’ottimo lavoro svolto! Qui proponiamo un puzzle pensato appositamente per i bambini più piccoli e perfetto per persone con autismo. Invece delle minuscole tesserine bisogna montare delle figure, come una tv, un divano a dondolo, una poltrona, all’interno di un quadro che raffigura una casetta, così da insegnare anche il contesto in cui esistono i vari oggetti d’uso quotidiano.

      PER DETTAGLI D’ACQUISTO PUZZLE CASA TATTILE MONTESSORI, CLICCA QUI

      Lavagna magnetica con lettere

      Sia per i bambini che per gli adulti affetti da autismo non verbale, il tatto è il senso a cui si affidano di più e per questo trovano più semplice imparare toccando. Ai più piccoli si possono dunque insegnare le lettere dell’alfabeto facendogliele maneggiare. Nel set vengono proposte 53 lettere in plastica, colorate e divertenti, che possono essere posizionate sull’apposita lavagnetta magnetica per formare nomi e parole. Questo gioco è adatto a bambini 4-8 anni.

      PER DETTAGLI LAVAGNETTA MAGNETICA QUERCETTI 53 LETTERE DELL’ALFABETO DA MANEGGIARE, ENTRA QUI

      Sappiamo bene che l’utilità di acquistare giocattoli economici può agevolare anche chi in questo non ha grandi risorse, dunque per cercare di incontrare queste esigenze, proponiamo alcuni giocattoli per bambini autistici fai da te, prezzi contenuti e tanta fantasia!

      Puzzle fai da te

      Con la giusta dose di creatività si può creare una serie di puzzle fatti in casa. Basterà prendere un album da colorare con delle immagini abbastanza grandi e definite, tagliare il disegno in pezzi non troppo piccoli e poi invitare il bambino a ricomporla. In questo modo non solo avrete a disposizione una serie di puzzle a poco prezzo, ma potrete anche approfittarne, prima di tagliare, per far divertire il bambino a colorare le figure! Ecco un esempio di album perfetto per questa semplice idea. Contiene disegni da colorare di animali molto buffi e divertenti adatti anche ai più piccoli. La semplicità e la definizione delle immagini lo rende perfetto per essere trasformato in tanti originali puzzle.

      SE DESIDERI ACQUISTARE L’ALBUM DA COLORARE  3-5 ANNI CLICCA QUI

      Memory fai da te

      Si tratta di un gioco fai da te davvero molto semplice e anche spassoso da realizzare. Dovete tornare bambini anche voi e dare sfogo al vostro lato più creativo per disegnare coppie di immagini uguali, ritagliarle e raggrupparle in due mazzi. In seguito se ne dispone una del primo mazzo sul tavolo e si chiede al bambino di abbinare quella identica scegliendola dal secondo mazzo e così via per tutte le carte. Un’attività divertente e che aiuta a stimolare spirito di osservazione e capacità visive. Se però non vi sentite abbastanza artistici per cimentarvi con il disegno ecco che l’intramontabile gioco di memory viene in vostro soccorso con 24 tessere raffiguranti animali e oggetti vari. Poiché questa versione è pensata apposta per i bambini, le immagini sono molto semplici e simpatiche, inoltre le tessere sono abbastanza spesse per essere afferrate con facilità dalle manine più piccole.

      PER VAGLIARE IL GIOCO MEMORY 24 TESSERE CON ANIMALI E OGGETTI,  CLICCA QUI

      Esercizi per autistici

      I bambini autistici hanno difficoltà nel riconoscere forme geometriche, colori o oggetti che gli altri bambini imparano ad identificare più facilmente. Questo può causare difficoltà in famiglia o a scuola con insegnanti che si trovano ad avere un ruolo fondamentale anche nella crescita e formazione del bambino. Per questo raccomandiamo sempre il supporto di esperti nel settore, tuttavia possiamo cercare di imparare nel nostro piccolo con l’aiuto di libri o giochi che forniscono istruzione e didattica per favorire le abilità e il sapere. Il gioco sapientino “Lavagna scrivimpara” è composta da 16 schede divise in 3 livelli di difficoltà, con esercizi proposti come le lettere dell’alfabeto, prime parole e primi numeri. Età consigliata 3-6 anni. (Per il funzionamento sono necessarie 4 pile AA).

       

      PER INFORMAZIONI SUL GIOCO LAVAGNA SCRIVIMPARA DI SAPIENTINO (3-6 ANNI), ENTRA QUI

      Il luogo comune per cui tutti i bambini siano dei geni in matematica purtroppo è solo un mito. Essi infatti hanno difficoltà con i numeri esattamente come ce l’hanno con le lettere e le parole. Certamente ci sono quelli più portati per il calcolo, ma è comunque una competenza che va insegnata e che emerge con gli anni, proprio come accade con tutti gli altri bambini. Il libro “Matematica in pratica per bambini con autismo” insegna la didattica di base della matematica con un piano pensato apposta per le esigenze di chi è affetto da autismo. Rendendo la matematica divertente, propone una serie di argomenti che si possono personalizzare in base agli interessi del bambino e che presentano una difficoltà crescente: dai numerali agli argomenti di uso quotidiano, come l’uso del denaro.

      SE CERCHI ESERCIZI E SCHEDE PRATICHE DI MATEMATICA PER BAMBINI CON AUTISMO, ENTRA QUI 

      Libri tattili per bambini autistici

      Per aiutare il bambino autistico nello sviluppo cognitivo esistono particolari libri in stoffa adatti per la prima infanzia che aiutano a sviluppare le percezioni tattili, ma anche ad educarlo attraverso le immagini rappresentate. Il Libro di stoffa tridimensionale è un morbidissimo libro composto da 26 pagine di stoffa ricche di applicazioni tridimensionali come palloncini, bambole, dolci e fiori. Alto circa 25 centimetri e largo 20, è perfetto per aiutare i vostri bambini a riconoscere, divertendosi, forme e numeri, allacciarsi le scarpe, capire il tempo ecc.

      BELLISSIMO LIBRO TATTILE IN STOFFA PER BAMBINO CON AUTISMO, SE VUOI SAPERNE DI PIU’, ENTRA QUI

      Se desiderate un libro che vi offra spunti di gioco da fare con i vostri bambini “50 giochi sonori per l’autismo” soddisferà le vostre esigenze. Questo libro non richiede conoscenze musicali particolari per svolgere gli esercizi proposti in quanto nella maggior parte si tratta di eseguire test senza strumenti musicali, ma piuttosto attività pensate per permettere ai bambini di divertirsi con materiale riciclato e particolare spazio introduttivo dato ai libri sensoriali, uno dei migliori strumenti di interazione e stimolo.

      PER ULTERIORI VALUTAZIONI SUL PREZZO D’ACQUISTO LIBRO 50 GIOCHI SONORI PER L’AUTISMO, CLICCA QUI

       

      Regali per bambini autistici

      Se state cercando dei regali da fare a bambini autistici ecco alcune idee per voi!
      I bambini autistici prediligono giochi in cui sono previsti molto movimento e azioni ripetitive. Per questo un ottimo regalo potrebbe essere uno scivolo da giardino. Con questo gioco si divertirà un mondo a salire la scaletta per poi lasciarsi scivolare giù come la maggior parte dei bambini, felicissimo di poter ripetere l’attività tutte le volte che vuole.

      SCIVOLO DA GIARDINO FACILE DA MONTARE PER BAMBINI 2 ANNI IN SU, CLICCA QUI

      Un bambino autistico può fare fatica a inventare situazioni fittizie con personaggi inventati, ma stimolarlo a giocare con personaggi e casette di vario tipo può aiutarlo ad ottenere buoni risultati e ad ampliare la sua creatività e immaginazione, inoltre fa in modo che comprenda meglio situazioni inerenti alla realtà. Con la Fattoria di Playmobil potrà inventare emozionanti storie con gli animali, e farli muovere nei due piani della piccola casetta imparandone i nomi.

      PLAYMOBIL FATTORIA PORTATILE (DA 1 ANNO E MEZZO IN SU) SE VUOI SCOPRIRLO PIU’ DA VICINO, ENTRA QUI

      Gioco e autismo

      Il momento del gioco contribuisce allo sviluppo cognitivo e sociale in tutti i bambini. Questo è particolarmente vero nei bambini autistici, in quanto essi manifestano dei limiti nell’ambito delle abilità sociali. Il gioco aiuta ad accettare l’altro e ad avvicinarsi a esso con fiducia. I bambini autistici spesso sono rallentati e non usano e non accettano il modo di giocare dei compagni, quindi lo sviluppo delle capacità ludiche è fondamentale per loro. Gli esperti consigliano la presenza di insegnanti o genitori in questi momenti, in modo che li guidino nell’interazione con i compagni. I giochi più apprezzati dai bambini con autismo sono quelli caratterizzati da molto movimento, sia del corpo che degli oggetti, in cui si possano svolgere delle attività in grado di stimolare i sensi.

      Bambini affetti da autismo

      In conclusione i bambini affetti da autismo sono solamente bambini con qualche difficoltà in più rispetto agli altri. Con molto amore e molta pazienza bisogna aiutarli ad affrontare nel modo migliore il mondo che li circonda, mettendo in atto le specifiche attività per bambini autistici in questa maniera darete loro una grossa mano e verrete sicuramente contraccambiati da tenerezza e affetto, sentimenti che non devono mai mancare nel percorso di crescita di ogni bambino!


       

      Summary
      Attivita per bambini autistici: giochi e idee stimolanti
      Article Name
      Attivita per bambini autistici: giochi e idee stimolanti
      Description
      Giocattoli per creare attività per bambini autistici stimolanti e divertenti. Giochi istruttivi, sensoriali, tattili di vario genere. Vieni a scoprirli!
      Author
      Publisher Name
      giocattoli per bambini
      Publisher Logo